Ciao Claudio
Ciao Claudio

 

 

 

 

A pochi mesi di distanza da Piero, in circostanze non dissimili, il 28 febbraio 2011 ci ha lasciato anche Claudio Cirilli. Grande amico, che sempre ricorderemo per la sua intelligenza, la grande ironia, l'affetto. Ingegnere, preparato, autorevole, era una delle colonne del Laboratorio. Sempre presente nei momenti salienti della vita del Laboratorio, si era prodigato in particolare per le problematiche legate al recupero dell'enorme contenitore delle ex Officine Lenzi. Nessuno sapeva spiegare, meglio di lui, il concetto di “carico urbanistico”, e i rischi dei parcheggi interrati in quella zona. Lo ricordiamo al tavolo della presidenza e autorevole moderatore alle mega-assemblee del Laboratorio con i candidati a sindaco, bravissimo. Andremo avanti, anche se la nostra associazione, senza di lui, non sarà più la stessa.